giovedì 11 settembre 2008

il lato oscuro e il lato luminoso

7 commenti:

Stefi ha detto...

Certe sere, amico mio... c'è soleluna dentro me!

Ecco non ho rispettato il "con parole tue", ma lorenzo ha reso bene quello che questa bella foto mi ha fatto provare! ;)

Jean du Yacht ha detto...

Arrivo da te tramite il regista-sceneggiatore (Digito ergofantasticum) perchè i tuoi commenti sono tra i più riconoscibili, ti Clikko e vedo foto foto parole parole e da fotoamatore lo apro prima di janas, ma che bella sorpresa! per quello che può interessarti la foto che preferisco è il gabbiano (se di gabbiano si tratta) in volo riflesso sull'acqua, ma sono tutte molto belle.
e poi Zucchero è un anche un gran bel contorno!

JANAS ha detto...

Stefi...niente di più vero!! :))) la luna continua ad affascinarmi e non smetto mai di fotografarla...

Gian du jott ...ma si italianizziamoci...hai un bel nome cioccolatoso!!
Ti ringrazio...m'interessa eccome conoscere il vostro parere sulle foto, sondare se...quello che mi rapisce e provoca emozioni, poi è lo stesso che rapisce e suscita emozioni anche a voi!!
La foto del gabbiano, perchè di gabbiano si tratta, fa parte delle mie preferite, da un senso di libertà, complimenti per aver notato il particolare più suggestivo: il volo riflesso nell'acqua!!

Az ti sono venuta a trovare nei tuoi blog...e mi sono accorta che anche tu giochi alla grande, con le parole!

Cesco ha detto...

Bella foto, considerando anche che hai usato semplicemente una macchina con il suo obiettivo. Si vedono anche alcuni crateri lunari.

Kniendich ha detto...

Siamo solo un riflesso dell'universo, e tutti gli elementi che lo costituiscono sono dentro di noi.. la luce, il buio, la terra, l'aria, il tempo...
Essere buio e luce presuppone saggezza.. ma è dura arrivarci..

Scusa se non sono passato prima, ma ho trovato la scrivania piena in ufficio..

Ti abbraccio...

JANAS ha detto...

cesco.. ;)

Kni..sembra il destino di molti, tutte quelle pratiche e fogli di carta nella scrivania, io le guardo è penso...poveri alberi, poi penso che palle!!
sono d'accordo con te sul fatto che tutto l'universo che ci circonda, stia anche dentro ogni nostra piccolissima cellula;
giorno e notte, luce e oscurità...più che altro è duro accettarlo...come se questo fosse un imperfezione..invece è un equilibrio!
abbraccio ricambiato! ;)

pino ha detto...

complimentissimi scatti davvero notevoli...mi vien voglia di cambiare hobbie!
ciao e buona luce